Il Giardino dei Tarocchi

Qualche domenica fa abbiamo visitato il Giardino dei Tarocchi a Capalbio, un posto curioso e poco conosciuto che avevo sentito nominare anni fa e che desideravo vedere da molto. La giornata era assolata e il cielo assolutamente terso, dal giardino si vede il mare a breve distanza e le sculture tra gli alberi di ulivo spiccano con i loro colori brillanti: è il tripudio dell’arte di Niki de Saint Phalle, vivace pittrice e scultrice franco-statunitense (1930-2002). Le sculture si ispirano agli arcani maggiori dei Tarocchi e sono decorate con specchi, ceramiche e vetri colorati. Per volontà stessa dell’artista non ci sono visite guidate (né le segnalazioni su quali siano gli arcani) e perdersi nel giardino è il modo migliore per farsi conquistare da quest’opera davvero imponente e originale.

Lascio la parola alle foto che ho scattato, a presto!

DSC_4326

DSC_4330

DSC_4352

DSC_4340

DSC_4345

DSC_4346

DSC_4350

DSC_4365

DSC_4383

DSC_4371

DSC_4353

DSC_4360

DSC_4367

DSC_4378

DSC_4366

DSC_4362

DSC_4403

DSC_4394

DSC_4411

DSC_4415

DSC_4392

DSC_4436

DSC_4456

DSC_4420

DSC_4422

DSC_4425

DSC_4427

DSC_4438

DSC_4441

DSC_4445

DSC_4447

DSC_4463

 

DSC_4471

DSC_4474

DSC_4487

DSC_4479

DSC_4507

DSC_4493

DSC_4385

Link utili per la visita del Giardino:

http://ilgiardinodeitarocchi.it/

http://www.giardinodeitarocchi.it/

Annunci